ricette facili

ricette facili

giovedì 18 gennaio 2018

TORTA AI TRE CIOCCOLATI

Chi non ha mai fatto la torta ai tre cioccolato? io.. però l'ha fatta la mia cugi, Claudia che è una cuoca provetta.. per cui fidatevi e provatela con me!
Eccovi la ricetta!


Ingredienti:
- 250 gr. di biscotti frollini tipo rigoli
- 100 gr. di burro
- 250 gr. di cioccolato fondente
- 250 gr di cioccolato al latte
- 250 gr. di cioccolato bianco
- 600 gr di panna per dolci
- 600 gr di latte
- 3 bustine di tortagel

Tritate i biscotti col turbo per qualche secondo. Unite il burro e frullate qualche secondo ancora col turbo.
Livellate il composto in una tortiera a cerniera diam. 24/26.
Mettete da parte.
Tritate il cioccolato fondente circa 6 sec. vel. vel. 7, unite 200 gr. di latte e 200 di panna non montata e una bustina di tortagel. 7 min. 90 gradi vel. 5.
Versate subito sulla base di biscotti.
Tritate il cioccolato al latte circa 6 sec. vel. vel. 7, unite 200 gr. di latte e 200 di panna non montata e una bustina di tortagel. 7 min. 90 gradi vel. 5.
Versate subito sullo strato al cioccolato fondente.
Tritate il cioccolato bianco circa 6 sec. vel. vel. 7, unite 200 gr. di latte e 200 di panna non montata e una bustina di tortagel. 7 min. 90 gradi vel. 5.
Versate subito sullo strato di cioccolato al latte.
Non è necessario aspettare che si raffreddi in frigo uno strato per versarci sopra il successivo.
Versate delicatamente ma ancora bollente perché si rapprende subito.
Fate raffreddare in frigo e sformate aprendo lo stampo a cerniera solo dopo averci passato prima la lama del coltello.

TEMPI DI COTTURA IN PENTOLA A PRESSIONE

Confessate che avete perso la tabella dei tempi di cottura in pentola a pressione..

Se vi può essere utile, eccovi i tempi presi dal sito www.pentolapressione.it:

Arrosti vari Tempi di cottura
Agnello 18-22 minuti
Anatra 20-25 minuti
Capretto 18-22 minuti
Coniglio 15-18 minuti
Fagiano 20-25 minuti
Faraona 28-30 minuti
Maiale 18-22 minuti
Manzo 30-35 minuti
Pollo novello 12-15 minuti
Pollo 18 minuti
Vitello 25-30 minuti
Roast beef al sangue 6-8 minuti
Roast beef medio 8-10 minuti
Roast beef cotto 10-12 minuti

Bollito Tempi di cottura
Cotechino 20-25 minuti
Gallina 20-25 minuti
Maiale costina 25-30 minuti
Maiale piedino 25-30 minuti
Maiale testina 25-30 minuti
Manzo lingua 60 minuti
Manzo polpa 45-50 minuti
Pollo 18-20 minuti
Vitello lingua 30-35 minuti
Vitello polpa 25-30 minuti
Vitello testina 30 minuti
Zampone 25-30 minuti

Carne umida, brasato e stufati Tempi di cottura
Agnello 25-30 minuti
Capretto 25-30 minuti
Coniglio 15-20 minuti
Lepre 30 minuti
Maiale 25-30 minuti
Manzo 50 minuti
Oca 45 minuti
Ossi buchi vitello 12-15 minuti
Ossi buchi manzo 25-30 minuti
Pollame 25-30 minuti
Vitello 25-30 minuti
Trippa (già cotta) 15-20 minuti

Pesce Tempi di cottura
Anguilla 8-10 minuti
Aragosta 8-12 minuti
Carpa 4-6 minuti
Cozze, vongole 4-6 minuti
Gamberetti 4-6 minuti
Merluzzo 8-10 minuti
Persico 4-6 minuti
Polipi 15-20 minuti
Scampi 4-6 minuti
Seppie 2-4 minuti
Trotelle 8-12 minuti
Zuppa di pesce 6-8 minuti

Legumi secchi Tempi di cottura
Ceci 20-30 minuti
Fagioli 30-40 minuti
Fave 30-40 minuti
Lenticchie 12-15 minuti
Piselli 18-25 minuti

Legumi non secchi (freschi) Tempi di cottura
Ceci 15-20 minuti
Fagioli 25-30 minuti
Fave 10-15 minuti
Lenticchie 10-12 minuti
Piselli 15-20 minuti

Riso Tempi di cottura
Riso 5-7 minuti

Frutta secca Tempi di cottura
Albicocche 4-6 minuti
Castagna 30-40 minuti
Fichi 10-12 minuti
Mele 4-6 minuti
Pesche 4-6 minuti
Prugne 8-10 minuti

Frutta fresca Tempi di cottura
Albicocche 2 minuti
Ciliegie 2 minuti
Pesche 2 minuti
Mele 5 minuti
Pere 3 minuti


Verdura fresca Tempi di cottura
Asparagi 4-6 minuti
Barbabietole intere 8-12 minuti
Barbabietole tagliate 15-18 minuti
Bietole 4-5 minuti
Broccoli 8-10 minuti
Carciofi a pezzi o novelli 8-10 minuti
Carciofi interi 10-12 minuti
Cardi 12 minuti
Carote a pezzi 3-4 minuti
Carote intere 5-6 minuti
Cavolfiori a mazzetti 4-5 minuti
Cavolfiori interi 8-12 minuti
Cavolini di Bruxelles 4-5 minuti
Cavolo 6-8 minuti
Cipolline 5-6 minuti
Cipolle 8-10 minuti
Coste 6-8 minuti
Fagioli freschi 15-18 minuti
Fagiolini verdi 4-5 minuti
Melanzane a pezzi 4-6 minuti
Patate a pezzi 5-6 minuti
Patate intere 10-15 minuti
Patatine novelle 6-8 minuti
Peperoni a fette 15 minuti
Piselli 2-5 minuti
Pomodori a pezzi 3-5 minuti
Porri 4-6 minuti
Rape a pezzi 8-10 minuti
Rape intere 10-15 minuti
Sedano a pezzi 6-8 minuti
Spinaci 3-4 minuti
Verza a pezzi 5-8 minuti
Zucca a pezzi 4-5 minuti
Zucchini 2-3 minuti

www.pentolapressione.it


mercoledì 17 gennaio 2018

QUICHE PROSCIUTTO E ZUCCHINE

Dovete assolutamente provare questa torta salata..


Ingredienti:
- 1 rotolo pasta brisè
- 600 gr. di zucchine a pezzi
- olio
- 3 scalogni
- 4 uova
- 60 gr. parmigiano gratt.
- 100 gr. di prosciutto o speck a dadini
- 70 gr. latte
- 30 gr. maizena
- 1 cucchiaino di sale
- pepe

Cuocete le zucchine precedentemente tagliate a pezzi di circa 3 cm, a vapore. (varoma 25 min. vel. 1 con 300 d'acqua).
Mettete l'olio e gli scalogni nel boccale e tritate 3 sec. vel. 5. Insaporite 7 min. 120° vel. 1.
Aggiungete le zucchine precedentemente cotte e frullate 3 sec. vel. 4.
Sciogliete la maizena nel latte e aggiungetela nel boccale alle zucchine.
Aggiungete anche il prosciutto, le uova, il parmigiano, il sale e il pepe e mescolate 4 sec. vel. 3 antiorario.
Srotolate la pasta brisè in uno stampo per crostata e versatevi al centro il composto di uova e zucchine e livellate.
Infornate a 180° per 30 min.
Fate intiepidire e servite a fette.

martedì 16 gennaio 2018

MERINGHE

Quando cucinate qualcosa che richiede solo l'uso dei tuorli poi non sapete mai cosa farne degli albumi, vero?
Beh fate due meringhe, dolci, si conservano a lungo e piacciono sempre!


Ingredienti:
- 360 gr. di zucchero
- 120 gr. albumi (circa 3 albumi)

Tritate lo zucchero a velo 40 sec. vel. 10.
Riunite sul fondo, aggiungete la farfalla e gli albumi e montate 10 min. 37° vel. 2
Lasciate riposare nel boccale 5 min.
Montate ancora 5 min. 37° vel. 2 fino ad ottenere un composto spumoso e sodo.
Riscaldate il forno a 120°.
Trasferite il composto in una sac a poche con bocchetta festonata e fate dei ciuffetti del diametro di circa 3 cm. su di una teglia con carta da forno, distanziandoli almeno 3 cm. una dall'altra.
Infornate per 10 min. a 120°.
Poi abbassate la temperatura a 100° e cuocete per altri 50 min.
Lasciate raffreddare in forno spento senza aprirlo
Conservate in una scatola di latta.

TEMPI DI COTTURA UOVA

Facciamo un ripassino sulle varie ricette per la cottura delle uova..


Uova alla coque:
L'uovo deve essere a temperatura ambiente.
Mettete sul fuoco un pentolino d'acqua e portate ad ebollizione.
Abbassate la fiamma e immergetevi l'uovo delicatamente, aiutandovi con un cucchiaio.
Fate cuocere per circa 3 minuti. Togliete poi l'uovo e fatelo raffreddare sotto l'acqua corrente.
Mettetelo in un portauovo con la punta verso il basso e apritelo con un coltellino seghettato, apertura sufficiente a far entrare il cucchiaino.
Aggiungete un pizzico di sale e gnam.. Buona colazione!


Uova sode:
Mettete le uova in un pentolino con acqua sufficiente a coprirle..
Accendete il gas e portate a bollore.
Dal momento del bollore afte cuocere 8 minuti.
Scolate le uova e fate raffreddare sotto l'acqua corrente
Sbucciate e servite come più vi piace.

Uova in camicia:
Rompete un uovo in un piattino.
Prendete un pentolino con dell'acqua.
Portate a bollore, abbassate la fiamma e aggiungete un cucchiaio di aceto bianco.
Con il manico di un cucchiaio mescolate in senso orario a creare un vortice.
Fate scendete al centro del vortice l'uovo e continuate a mescolare senza toccare l'uovo finché l'albume non crea una camicia attorno al tuorlo.
Fate cuocere 2-3 min. e sollevate l'uovo con una schiumarola.

lunedì 15 gennaio 2018

MINESTRA DI RISO, PATATE E PREZZEMOLO

Fa ancora freddo e ogni tanto una minestrina si mangia volentieri.
Provate questa di riso e patate! Non male..


Ingredienti:
- 200 gr. di patate a pezzi
- 1000 gr. di acqua
- 2 dadi
- 10 gr. di burro
- 200 gr di riso (Originario o altro con cottura 15 min)
- parmigiano grattugiato
- prezzemolo tritato

Mettete nel boccale le patate a pezzi e tritate 5 sec. vel. 5.
Riunite sul fondo con la spatola.
Aggiungete l'acqua, i dadi e il burro e cuocete 10 min. 100° vel.1.
Aggiungete il riso e cuocete 15 min 100 ° antiorario vel. 1
A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo tritato e il parmigiano grattugiato.
Mescolate e lasciate riposare 3 minuti prima di servire



venerdì 12 gennaio 2018

VELLUTATA DETOX - FINOCCHI E CAROTE

Anno nuovo.. vita nuova!
Iniziamo con le ricette light.. vediamo quanto durano i buoni propositi! ;-)


Eccovi una vellutata Bimby da provare.. inizialmente ero prevenuta all'idea, invece è buona davvero! Provatela..

Ingredienti:
- 350 gr. di finocchi a pezzi (1 finocchio)
- 250 gr. di carote (2-3 carote)
- 40 gr. di porro a rondelle
- 30 gr. di olio extra vergine d'oliva
- 500 gr. acqua bollente
- 1 dado vegetale
- 50 gr. di parmigiano (facoltativo)

Mettete nel boccale i finocchi, le carote e il porro a pezzi.
Tritate 4 sec. vel. 7 e riunite sul fondo con la spatola.
Aggiungete l'olio e fate cuocere 10 min. 100° vel. 1.
Aggiungete l'acqua bollente e il dado e cuocete altri 10 min. 100° vel. 1.
Frullate 1 min. vel. 9
Versate nei piatti fondi, irrorate con un filo d'olio e spolverizzate col parmigiano.
Servire calda o tiepida!

venerdì 5 gennaio 2018

FOCACCIA BARESE

Buon anno nuovo amiche e amici che seguite il mio blog!
A voi tutti l'augurio che il 2018 sia un anno ricco.. di salute, gioia e.. ricette!

Ma cominciamo subito con una nuova ricettina..

Seguo un gruppo facebook di ricette bimby che sfodera ricette a go-go.. Beh ho provato questa e non la mollo più!



Ingredienti:
- 300 gr di semola rimacinata di grano duro (la mia Divella...)
- 1 patata media lessa (pelata e tagliata a pezzi, cotta 5 minuti in microonde con un goccio d'acqua)
- 200 gr. di acqua
- mezzo cubetto di lievito di birra fresco
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di zucchero
- 20 gr. di olio extra vergine
- pomodorini
- olive snocciolate
- origano
- sale fino

Versate nel boccale l'acqua, lo zucchero e il lievito e mescolate 1 min. vel. 2.
Aggiungete la semola, l'olio, il sale e la patata schiacciata e impastate 4 min. vel. spiga e 2 min. vel. 5 (non chiedetemi perché).
Lasciate lievitare nel boccale finché non raggiunge il coperchio per circa un oretta, oppure in una ciotola coperto con la pellicola.
L'impasto risulterà appiccicoso. Versatelo in uno stampo rotondo di circa 30-35 cm di diametro e con le dita unte distribuitelo bene.
Disponetevi pomodorini e olive e cospargete con origano e lasciate lievitare ancora 10-15 min.
Spolverate con un pizzico di sale e infornate per 30 min. a 180°.
Sentirete che soffice!
E se la riscaldate e soffice anche il giorno dopo..


venerdì 29 dicembre 2017

INSALATA RUSSA BIMBY

Fantastica! non ho altre parole per descrivere l'insalata russa fatta col bimby.. in un attimo è pronta.
Si parte facendo la maionese per poi cuocere piselli nel cestello e patate e carote nel varoma.
Si fa raffreddare e si condisce il tutto e slurp.. Provatela!


Ingredienti:
- 300 gr di olio di semi
- 1 uovo
- 1 tuorlo d'uovo
- 20 gr di succo di limone
- mezzo cucchiaino di sale

- 700 gr. di acqua
- 20 gr di aceto
- 1 cucchiaino di sale
- 300 gr. di piselli surgelati
- 400 gr. di patate a dadini
- 300 gr di carote a pezzetti

Mettete nel boccale l'uovo e il tuorlo, il limone e il sale e emulsionate 1 min. e 30 sec. vel. 4, versando nel frattempo sul coperchio del boccale l'olio poco alla volta cosicché scenda a filo nel boccale. Se alla fine del tempo non fosse ancora sceso tutto l'olio, date un altro minuto sempre a vel. 4. Voilà, la maionese è pronta.
Mettete da parte coperta.
Nel frattempo lessate le verdure, mettendo nel boccale l'acqua, l'aceto e il sale. Mettete all'interno il cestello nel quale verserete i piselli.
Mettete il coperchio e posizionate sopra il varoma con al suo interno le carote e le patate a dadini.
Coprite e fate cuocere 20 minuti varoma vel. 1.
Trascorsi i 20 minuti togliete il varoma per poter rimuovere i piselli che saranno cotti e continuate per altri 10 minuti la cottura delle verdure nel varoma (riposizionate quindi il varoma).
Fate raffreddare le verdure e condite con la maionese.
Rimettete in frigo e al momento di servire decorate con qualche sottaceto

giovedì 28 dicembre 2017

CAPESANTE IN CROSTA DI PISTACCHI

Le capesante gratinate già le conoscete ma con questa panatura dovete provarle.. deliziose!


Ingredienti:
- capesante con guscio
- 30 gr. pangrattato
- sale
- pepe
- noce moscata
- 20 gr. parmigiano grattugiato
- 40 gr. pistacchi sgusciati
- olio d'oliva

Disponete i frutti di capasanta sul proprio guscio.
In un robot frullate il pangrattato, i pistacchi e il parmigiano.
Salate, pepate e aggiungete anche un pizzico di noce moscata se vi piace.
Disponete un cucchiaio di panatura sulla capasanta premendo leggermente e versatevi anche un cucchiaio d'olio su di ognuna.
Infornate in forno preriscaldato a 200°per 8-10 min.

ALBERO DI PASTA SFOGLIA FARCITO

Eccovi la seconda ricettina che almeno una volta avrete già visto sul web anche voi, soprattutto questi giorni..




Ingredienti:
- 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
- patè d'olive verdi
- parmigiano grattugiato
- uovo per spennellare

Srotolate la pasta sfoglia.
Tagliate una striscia di pasta di circa 4 cm nel lato corto e mettete da parte per il tronco.
Ricavate con l'aiuto di una rotella per pizza un triangolo isoscele, la cui punta sarà a metà del lato corto che sta in alto e scende fino alle estremità destra e sinistra della pasta sfoglia.
Ricaverete quindi un triangolo largo e altri due metà triangoli che rovesciati e leggermente sovrapposti vi permetteranno di ricavare un altro triangolo esattamente come quello grande tagliato.
Disponete il triangolo ricavato unendo le due metà su di una teglia con carta da forno.
Unitevi ora in verticale, la striscia ricavata in precedenza al fine di ottenere un tronco.
Spalmate tutto l'albero e il tronco col paté d'olive.
Ripiegate a metà il tronco verso l'interno dell'albero affinché non esca il pesto.
Coprite ora l'albero con l'altro triangolo grande messo da parte e premete leggermente.
Praticate ora dei tagli orizzontali verso l'interno salvando una fascia centrale di circa 2 cm di tronco fino alla punta.
Arrotolate ora ogni striscia ricavata su se stessa come per ricavare dei torciglioni.
Spennellate con dell'uovo leggermente sbattuto e infornate a 180° per circa 25 min. o fino a doratura.
servite tiepido con l'aggiunta di rondelle di olive sul tronco .

ALBERELLI DI PASTA SFOGLIA

Quest'anno per il cenone di Natale ho finalmente trovato il tempo di provare varie ricettine che vedevo sempre del web..
Primi fra tutti gli alberelli di pasta sfoglia sul bastoncino. Eccovi la prima ricetta..


Ingredienti:
- pasta sfoglia rettangolare
- pesto
- concentrato di pomodoro
- parmigiano grattugiato
- bastoncini di legno media lunghezza
- olive verdi snocciolate

srotolate la pasta sfoglia e con l'aiuto di una rotella per la pizza e di un righello dello spessore di circa 1-1,5 cm ricavate tante striscioline della lunghezza del lato corto della sfoglia.
Spalmatele alcune col pesto, altre col concentrato di pomodoro e cospargetele con del parmigiano. ora piegate ogni striscia a "fisarmonica" per così dire, calando ogni giro la misura al fine di ricavare gli alberelli.
Infilzateli ora sul bastoncino e appoggiateli ben distanziati su di una teglia con carta da forno.
Cuocete per circa 20 minuti o finché risulteranno gonfi e dorati.
Fate intiepidire e infilzate sulla punta un oliva e servite.. infilzateli in un tondo di polistirolo rivestito, oppure su di un espositore per cakepops o anche su di un dadino di formaggio asiago.
Carini anche come segna posto!

venerdì 15 dicembre 2017

OMINI DI PAN DI ZENZERO

Come da tradizione dovete assolutamente fare anche gli omini di pan di zenzero.. la ricetta la trovate qui.
O se preferite potete farli con una semplice frolla leggermente speziata..


Eccovi la ricetta dell'amica daniela..

Ingredienti:
- 80 gr di zucchero
- 300 gr. di farina 00
- 1 uovo
- 1 tuorlo
- 130 gr di burro
- 1 cucchiaino di lievito
- un pizzico di cannella e chiodi di garofano

Mettete nel boccale lo zucchero e tritate 10sec. vel. 8.
Aggiungete la farina, il lievito, le spezie, il burro a pezzetti e le uova e impastate 30 sec. vel. 5.
Fate riposare l'impasto avvolto nella pellicola trasparente per 10-15 minuti almeno.
Stendete l'impasto fra due fogli di carta da forno dello spessore di 5 mm e con gli appositi stampini ricavate gli omini.
Disponeteli su di una teglia con carta da forno e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 10 min.
Fate raffreddare e decorate con le apposite penne decorative o con una sacca poche piccola con cioccolato fuso.

giovedì 14 dicembre 2017

ZIMTSTERNE - STELLINE ALLA CANNELLA

Nell'assortimento dei biscotti natalizi, non possono di certo mancare le stelline alla cannella.


Eccovi la ricetta!

Ingredienti:
- 125 gr. nocciole tostate, tritate
- 375 gr mandorle tostate, tritate
- 13 gr. miele
- 5 gr di cannella in polvere
- 90 gr. albumi (di circa 3 uova medie)
- 250 gr. zucchero a velo

Mescolate mandorle e nocciole tritate e la cannella.
Aggiungete il miele.
Montate a neve gli albumi con lo zucchero a velo, quando sono lucidi e ben montati (circa 5 minuti) tenetene da parte 1/3 per la glassatura e mescolate il resto con il composto di mandorle.
Impastate bene con le mani e non preoccupatevi se il tutto vi sembra un pò appiccicoso..
Formate una palla e appiattitela appiattita tra 2 fogli di carta da forno.
Stendetela con il mattarello allo spessore di 1 cm circa o poco più.
Ritagliate delle stelline e disponetele su teglie rivestite con carta da forno.
Impastate i ritagli e proseguite fino a esaurimento dell’impasto.
Spalmate le stelline con la glassa di albumi e zucchero tenuta da parte usando uno spalmino.
Lasciatele riposare (in modo che la glassa si asciughi bene) per 1 oretta almeno.
Trascorso questo tempo, infornate le stelline in forno già caldo a 80°C per 10-12 minuti (aumentate i tempi di cottura se le volete più dure).
Lasciatele raffreddare sulle teglie, poi staccatele dolcemente.

martedì 12 dicembre 2017

FOCACCIA TRAMEZZINO

Eccovi la ricetta di una buona focaccia ottima da farcire e da servire per merenda o aperitivo!


Ingredienti:
- 1/2 cucchiaino di zucchero
- 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
- 500 gr. di latte
- 500 gr. di farina di manitoba
- 2 cucchiaini di sale fino

Mettete nel boccale lo zucchero, il lievito e 100 gr. di latte e scaldate 1 min. 37° vel. 1
Aggiungete la farina, il restante latte e il sale e impastate 30 sec. vel. 5
Versate il composto appiccicoso in una teglia di circa 28 cm. di diametro e fate lievitare coperto per circa 1 oretta.
Spennellate la focaccia con del latte e cospargete con semi di sesamo e un pizzico di sale fino.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 40 min. o fino a doratura.
Sfornate e fate intiepidire.
Tagliate e farcite a piacere con salsa tonnata, prosciutto cotto, pomodorini, mozzarella, insalata..