ricette facili

ricette facili

venerdì 23 febbraio 2018

COOKIES CON FARINA DI RISO

Eccovi una ricetta con la farina di riso, quindi potrebbe andar bene anche per gli intolleranti al glutine.
Devo dire però che io ho fatto molta fatica a far star insieme l'impasto.. non so se dipende dalla marca di farina utilizzata.
Comunque eventualmente potete anche sostituire con un mix di farine. Provate e ditemi come va.


Ingredienti:
- 250 gr. farina di riso
- 70 gr. zucchero
- 100 gr. burro
- mezza bustina di lievito per dolci
- 100 gr. gocce di cioccolata
- 1 uovo

Impastate assieme tutti gli ingredienti tranne le gocce, 20 sec. vel. 4.
Aggiungete poi le gocce e impastate 10 sec. vel. 3 antiorario.
Versate l'impasto in un foglio di pellicola e incartate a mo' di cilindro e mettete in frigorifero per almeno 1 ora.
ricavate poi dei dischetti dello spessore di circa 1 cm e disponete ben distanziati sulla teglia con carta da forno.
Cuocete a 180° per 18-20 minuti.
Fate raffreddare e conservate in scatola di latta.

lunedì 19 febbraio 2018

TORTA MAGICA AL CACAO

Ho una lista di "ricette da fare", in cui aggiungo sempre qualche ricetta presa qua e la con l'intenzione di provarla prima o poi..
Stufa di vederci dentro la ricetta della torta magica, finalmente un giorno della scorsa settimana mi sono cimentata in quella alla vaniglia.. se non fosse che qualcosa è andato storto! Per cui la ricetta è ritornata in quella lista.. e solo dopo alcuni giorni mi sono rimessa a riprovarla, ma nella variante al cacao questa volta, perché quella alla vaniglia mi aveva innervosita per così dire.. se leggete attentamente la ricetta sotto poi capirete anche cosa è andato storto.

Comunque tornando a questa ricetta a me è piaciuta, anche se vi avviso che ha una consistenza un po' particolare (budinosa) per cui non a tutti piacerà..


Ingredienti:
- 50 gr. cacao amaro
- 65 gr. di Farina bianca 00
- 500 ml. di Latte
- 4 Uova a temperatura ambiente
- 150 gr. di zucchero
- 125 gr. di Burro
- 1 cucchiaino estratto di vaniglia
- 1 cucchiaio di acqua fredda
- un Pizzico di sale
- 1 cucchiaino di succo di limone

Per preparare la torta magica al cacao iniziate facendo fondere il burro nel microonde e una volta fuso, lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.
Dividete poi gli albumi dai tuorli e versate i tuorli a temperatura ambiente nella ciotola di una planetaria (potete anche utilizzare uno sbattitore elettrico).
Aggiungete lo zucchero e montate il composto per almeno 10 minuti, fino a quando non sarà bianco e spumoso.
Quindi sempre sbattendo, unite anche un cucchiaio di acqua fredda e un cucchiaio di estratto di vaniglia.
Aggiungete un pizzico di sale e il burro fuso in precedenza che avrete fatto intiepidire.
Continuate a sbattere per qualche minuto, poi setacciate la farina e il cacao amaro all’interno del composto e continuate a lavorarlo per incorporare le polveri.
Unite il latte tiepido al composto.
Lasciate incorporare per circa 1 minuto: è fondamentale che il composto non presenti grumi.
Poi trasferite l'impasto ottenuto in una ciotola capiente.
Montate a neve non troppo ferma gli albumi messi da parte, unendo un cucchiaino di succo di limone.
Incorporate gli albumi montati a neve al resto del composto delicatamente, mescolando con una frusta dall'alto verso il basso in modo da non smontarli e mescolate; otterrete un impasto piuttosto liquido.
Imburrate una teglia quadrata di 20x20 cm (è preferibile usare una teglia quadrata in modo da tagliare più facilmente la torta a cubetti una volta pronta).

NON USATE UNO STAMPO APRIBILE! Fidatevi senza far domande..

Foderate sia il fondo che i bordi con la carta forno: le dimensioni della teglia sono importanti per ottenere lo spessore corretto della torta.
Quindi versate il composto nella teglia imburrata e foderata e infornate in forno statico preriscaldato a 150° per circa 80 minuti, finché la superficie della torta magica non risulterà ben dorata.
Una volta cotta, estraetela dal forno e controllando prima con uno stuzzicadenti che la torta sia sufficientemente soda.
Quindi lasciatela raffreddare completamente a temperatura ambiente.
Ricopritela con la pellicola e lasciatela compattare in frigo per almeno 2 ore.
Quando la torta si sarà compattata, sformatela dalla teglia, e tagliatela a cubetti: potete realizzarli come preferite, noi li abbiamo realizzati di 4 cm di lato.
Per facilitare il taglio, usate un coltello a lama liscia e lunga.
Sistemate i cubetti su un vassoio e spolverizzateli con lo zucchero a velo.
La vostra torta magica sarà pronta per essere servita e gustata

giovedì 15 febbraio 2018

AMERICAN COOKIES

I miei biscotti preferiti sono decisamente quei biscottoni americani con le gocce di cioccolata.. I Cookies!
Sono sempre alla ricerca della ricetta migliore e devo dire che questa con le nocciole tritate è davvero buona. Provatela se non avete paura delle calorie..


Ingredienti:
- 100 gr. nocciole spellate e tostate
- 200 gr burro freddo a pezzi
- 150 gr di zucchero di canna
- 100 gr. di zucchero normale
- 2 uova
- 250 gr di farina 00
- 1 cucchiaino di lievito in polvere
- 60 gr. di gocce di cioccolato

Mettete nel boccale le nocciole e tritate 4 sec. vel. 8.
Aggiungete il burro a pezzetti e gli zuccheri e mescolate 20 sec. vel. 5.
Unite le uova, al farina e il lievito e impastate 20 sec. vel. 4
aggiungete le gocce di cioccolato e impastate 10 sec. antiorario vel. 3.
Disponete l'impasto in due fogli di carta da forno e avvolgete a mo' di salame di cioccolato del diametro di circa 4 cm. e mettete in freezer.
Nel frattempo accendete il forno a 190°.
Togliete un salamino dal freezer e tagliate a fette dello spessore di circa 1,5 cm. e disponete ben distanziati sulla carta da forno.
Infornate e cuocete per circa 15 min. o fino a leggera doratura dei bordi.
sfornate e fate raffreddare e procedete con l'altro salamino.

martedì 13 febbraio 2018

FRITTELLE MELE E UVETTA

Non è carnevale senza frittelle!
Così ieri sera ho spuzzato un po' casa e le ho fatte. Ma ne è valsa la pena.. mmm le adoro!
E devo dire che con olio per fritti, carta paglia e ventola aspirazione accesa a paletta non ho neanche fatto ste gran odore.
E anche il risultato non untissimo.
Bene provateci anche voi oggi se vi va..


Ingredienti:
- 1 busta preparato per frittelle Cameo
- 3 uova
- 50 gr. burro
- 250 gr. acqua
- uvetta ammollata in acqua e rum
- 1 mela a dadini piccoli

Mettete in un pentolino acqua e burro e portate a ebollizione.
Togliete dal fuoco e aggiungete a poco a poco la busta di farina contenuta nella confezione e mescolate finchè non otterrete una palla liscia e omogenea.
Aggiungete le uova una per volta facendole amalgamare bene al composto.
Aggiungete poi l'uvetta e le mele a pezzettini piccoli e mescolate.
Portate a temperatura l'olio per frittura (tipo Friol) in una padella larga a bordi alti (io ho usato un salta pasta).
Fate la prova stecchino per capire se è in temperatura, eventualmente immergendovi un bastoncino di legno dovrebbe sfrigolare.. altrimenti aspettate ancora un attimo.
Con l'aiuto di due cucchiai da the versate delle palline di impasto nella pentola. Giratele con l'aiuto di una schiumarola e fatele dorare bene.
Toglietele e depositatele in una ciotola con carta paglia o carta assorbente per fritti, muovendole un po' per assorbire l'olio in eccesso.
Ripetete fino ad esaurimento dell'impasto.
Fate intiepidire e cospargete con zucchero semolato.

E BUON CARNEVALE A TUTTI!!!!

mercoledì 7 febbraio 2018

LIQUORE ALL'UOVO tipo VOV

Avete uova fresche da smaltire? Siete indeboliti dall'inverno? quello che vi ci vuole è un buon bicchierino di liquore tipo Vov.
Provate la ricetta Bimby..


Ingredienti:
- 500 gr. di latte intero
- 400 gr. di zucchero
- 5 tuorli
- 1 bustina vanillina
- 100 gr. alcool per liquori al 95%
- 100 gr. di marsala

Mettete nel boccale il latte con 200 gr di zucchero e scaldate 5 min. a 90°. Togliete e fate raffreddare.
Mettete nel boccale i tuorli con gli altri 200 gr. di zucchero e lavorate 2 min. a 37° vel. 3.
Aggiungete il latte zuccherato, la vaniglia, l'alcool e il marsala e mescolate 10 secondi vel. 3 e poi nuovamente 30 minuti vel. 3.
Imbottigliate in bottiglie di vetro e fate riposare per 3/4 giorni in luogo buio e fresco agitandolo una volta al giorno e prima di consumarlo.

-> Ottimo servito caldo con un ciuffo di panna montata!

martedì 6 febbraio 2018

TRECCINE DOLCI DI PAN BRIOSH

Se non l'avete capito sono alla ricerca di una ricetta per la colazione.. qualcosa di non troppo impegnativo e pesante da mangiare ma anche semplice e veloce anche da fare.
E a parte per i tempi di lievitazione, queste treccine di pan briosh ci vanno molto vicine.. Provatele anche voi!


Ingredienti:
- 150 gr. farina manitoba
- 150 gr. farina 00
- mezzo cubetto di lievito
- 150 gr. di latte
- 80 gr. zucchero
- 50 gr. burro morbido
- pizzico di sale

Mettete nel boccale il latte, il lievito e 1 cucchiaino di zucchero 2 min. 37° a vel. 2.
Aggiungete il burro e date altri 2 min. 37° vel. 2.
Aggiungete poi le farine, il restante zucchero e il pizzico di sale e impastate 2 min. vel. spiga.
Togliete l'impasto e mettete a lievitare in una ciotola coperta con pellicola trasparente.
Lasciate lievitare 1 ora e mezza.
Dividete l'impasto in 9 pallinE da circa 60 gr. l'una e ricavate dei filoncini lunghi circa 40 cm..
Intrecciate tra loro tre filoncini e dividete poi la lunga treccia in tre treccine che disponete su di una teglia con carta da forno.
Spennellate col latte e aspettate ancora 15 minuti prima di infornare.
Cuocete per circa 15-20 minuti a 180°.
Sfornate, spennellate di nuovo con latte e cospargete con zucchero a velo o semolato.
Buona colazione!

lunedì 5 febbraio 2018

PLUMCAKE COL CUORE

Dopo circa 2 anni finalmente mi son decisa a provare anche questa ricetta.. e visto il periodo.. rigorosamente col cuore!
Ma voi potete realizzarla tutto l'anno, con la forma che preferite.. a stella, a fiore..
Ricetta presa da un ricettario cameo.. provatela anche voi per la colazione dei vostri "Valentini".


Ingredienti:
- 4 uova
- 250 di zucchero di canna
- 300 farina 00
- 75 gr. frumina
- 225 gr. latte
- 1 fialetta aroma alla mandorla
- 125 gr. burro
- 1 bustina lievito
- 25 gr. cioccolato fondente tritato
- 25 gr. cacao amaro
- glassa al cioccolato per decorare

Montate le uova con lo zucchero finché non risultano belle gonfie e spumose.
Aggiungete la farina setacciata con la frumina.
Aggiungete poi il burro fuso e mescolate cercando di non sgonfiare il composto.
Aggiungete poco alla volta il latte.
Ora prelevate 350 gr. di impasto e aggiungetevi il cioccolato tritato e 1 cucchiaino di lievito setacciato col cacao amaro.
Mettete da parte il restante impasto chiaro per il momento..
Stendete l'impasto scuro su di una teglia con carta da forno ricavando un rettangolo di circa 20x30.
Infornate a 180 gradi e cuocete per 8 minuti.
Fate intiepidire e con l'aiuto degli stampini ricavate tanti cuori o figure della forma che preferite.
Io ho utilizzato un cuore di circa 5 cm e ho ricavato tutti i cuori che son riuscita.
Ora riprendete il restante impasto chiaro che avete lasciato da parte e aggiungetevi la bustina di lievito rimasta (senza il cucchiaino che avete già utilizzato).
Versate un cm. di impasto chiaro sul fondo di uno stampo da plumcake da 25 cm, precedentemente imburrato.
Disponete una fila di cuori al suo interno ben centrati e vicini uno all'altro, per tutta la lunghezza dello stampo.
Versate delicatamente l'impasto chiaro tutto intorno ai cuori premendo leggermente i cuori, affinché stiano bene a fondo.
Coprite interamente i cuori con l'impasto.
Infornate a 180° per circa 35 minuti, coprendo se necessario con un foglio d'alluminio per evitare scurisca troppo.
Fate la prova stecchino, soprattutto nella parte centrale dello stampo e se asciutto sfornate.
Fate raffreddare e glassate una volta freddo con la glassa al cioccolato o semplice zucchero a velo se preferite.
Io ho utilizzato la glassa cameo per rapidizzare l'operazione che necessita di restare in ammollo solo 7/8 minuti e dopo una leggera manipolazione della busta è pronta per l'utilizzo.
Fate raffreddare e decorate con cuoricini al cioccolato.

-> Se preferite invece del cacao e del cioccolato potete aggiungere del colorante alimentare rosso per ottenere delle formine rosse invece che marron..

BIBITA ALLO ZENZERO

Siete forti di stomaco? o meglio, avete problemi di stomaco? questa è la bibita che fa x voi.. sapete le mille proprietà benefiche dello zenzero no, per cui provate questo drink.. se riuscite perché vi avviso che è un po' piccante!!


Ingredienti:
- 1 radice di zenzero fresco pelata
- 180 gr. di zucchero
- 2 limoni pelati a vivo
- 1,5 lt acqua minerale

Frullate il limone a pezzi con lo zenzero e lo zucchero 20 sec. vel. 8
Aggiungete 300 di acqua e frullate 40 sec. vel. 8
Filtratelo con un colino e allungatelo con la restante acqua gasata bella fredda.
servire fresco

venerdì 2 febbraio 2018

GIRELLE ALLA CREMA E GOCCE DI CIOCCOLATO

Colazione pronta.. o anche per merenda.. sempre se arrivano all'ora di merenda! ;-)


Ingredienti:
- 500 gr. farina 00
- 60 gr. di burro
- 80 gr. di zucchero (io suggerisco di aumentare la dose!)
- 1 uovo
- mezzo cubetto lievito di birra
- 200 ml. di latte
- crema Bimby (mezza dose)
- gocce di cioccolato

Mettete nel boccale il latte, il lievito e lo zucchero e mescolate 3 min 37° vel. 1.
aggiungete la farina e l'uovo e impastate 2 min. vel. spiga
Aggiungete 20 gr. di burro morbido a pezzetti e impastate 2 min. vel. spiga.
aggiungete i restanti 40 gr. di burro sempre morbido sempre a pezzetti e impastate altri 2 min. vel. spiga.
Togliete da boccale formate una palla e fate lievitare coperto con pellicola per circa 1 ora.
Stendete l'impasto tar due fogli di carta da forno, ricavando un rettangolo di pasta dello spessore di circa 0,50 cm.
Spalmate con crema pasticcera o crema Bimby e gocce di cioccolato e arrotolate con l'aiuto della carta da forno.
Ricavate delle girelle dello spessore di circa 2 dita e disponete su di una teglia con carta da forno distanziate una dall'altra.
Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20-22 min.
Fate intiepidire e cospargete con zucchero a velo.

lunedì 29 gennaio 2018

MASCHERINE DI CARNEVALE DI FROLLA

Carnevale si avvicina e così io e Nicolò ci siamo messi all'opera a far mascherine.. Classica frolla decorata con cioccolato fuso e pallini di zucchero colorati.
Eccovi la ricetta..


Ingredienti:
- 100 gr. di zucchero
- 200 gr di burro
- 370 gr. di farina 00
- 1 uovo
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina vanillina
- cioccolato fondente
- pallini di zucchero colorati

Mettete nel boccale lo zucchero e polverizzate 15 sec. vel. 10 (o se non avete il Bimby potete usare lo zucchero a velo comprato).
Aggiungete il burro a pezzetti, la farina, il sale, la vanillina e l'uovo e impastate il tutto 25-30 sec. vel. 5.
Togliete l'impasto dal boccale e avvolgetelo nella pellicola se non lo usate subito, altrimenti disponetelo fra due fogli di carta da forno e stendetelo col mattarello dello spessore di circa 0,5 cm e con l'aiuto degli appositi stampini ricavate tanti biscotti..
Mettete su di una teglia con carta da forno e cuocete per circa 12 minuti a 180°.
Decorate a piacere con cioccolato fuso e pallini di zucchero colorati (Paneangeli i miei) e gnammy!


Vi svelo un trucco.. io utilizzo questi spessori di legno, che metto uno a destra e uno a sinistra dell'impasto e su cui faccio scorrere il mattarello, così da avere uno spessore costante per tutta la sfoglia..


Io li ho trovati della stadter su amazon.. oppure ci sono anche degli anelli in silicone da infilare nel mattarello..

mercoledì 24 gennaio 2018

TORTA MARS

I buoni propositi di inizio anno "cibi light e detox" come avrete capito.. sono sfumati!
Quindi diamoci dentro con una ricettina bomba.. ;-) veloce e golosissima!


Ingredienti:
- mezza confezione Rice Krispies o Kellogs cocopops
- 5 mars
- una noce di burro

Spezzettate i Mars e fate fondere in un pentolino con la noce di burro.
Aggiungete il composto fuso al riso soffiato, mescolando molto velocemente perché il composto rapprende in fretta.
Disponete in una tortiera, premendo bene e livellandone al superficie, oppure se preferite potete usare le teglie in alluminio rettangolari così da ricavare poi delle barrette.
Fate raffreddare e servite a fette o rettangoli.
Slurp..

martedì 23 gennaio 2018

TORTA SALATA AL TONNO E POMODORINI

E avanti con le torte salate.. mi ha passato la ricetta sempre mia cugina Claudia e pure la foto è sua, ma l'ho provata ed è davvero golosa. Sarà poi che a me piace il tonno..


Ingredienti:
- 1 rotolo di pasta sfoglia o brisè
- 200 gr. di ricotta
- 3 uova
- 50 gr. di latte
- 40 gr. di farina bianca 00
- 1 cucchiaino di sale
- un pizzico pepe
- 300 gr di tonno in scatola sgocciolato
- 2 cucchiaini di capperi
- 6 filetti di acciuga
- 2 pizzichi di origano
- 12 pomodorini tagliati a metà

Mettete nel boccale la ricotta, le uova, il latte la farina, il sale e il pepe e frullate 30 sec. vel. 7.
Unite il tonno e amalgamate 1 min. antiorario vel. 1.
Versate metà composto nella tortiera in cui avrete sistemato la pasta brisè.
Aggiungete i capperi, le acciughe, l'origano e versate sopra la restante metà dell'impasto. Livellate la superficie e disponete i pomodorini facendoli affondare leggermente.
Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 min. o fino a doratura.
Lasciate intiepidire e servite a fette.

lunedì 22 gennaio 2018

TORTA DI YOGURT AL CIOCCOLATO - 5 ANNI LUCA

Solo per un giorno sono stati coscritti i due cugini, Nicolò e Luca.. oggi Luca è passato di nuovo in vantaggio.. 5 anni!!
Tanti auguri Luki!


E per l'occasione una nuova ricetta..

Ingredienti:
- 160 gr. di farina 00
- 200 gr. di zucchero
- 100 gr. di olio di semi
- 3 uova
- 1 vasetto yogurt da 125 gr alla vaniglia
- 50 gr. di cacao amaro
- 1 bustina di lievito


Inserire nel boccale tutti gli ingredienti e frullare 1 min. ve. 8.
Versare l'impasto nella tortiera precedentemente rivestita con carta da forno e infornare per circa 40 min. a 180° coprendo dopo mezzora con un foglio di alluminio.
Fate la prova stecchino e sfornate.
Buona già così, senza bisogno di farcirla.. tutt'al più una spolverata di zucchero a velo

TORTA 4 ANNI NICOLO'

E sono già 4 anni.. Tanti auguri amore mio!

Eccovi la torta fatta (e mangiata) ieri per l'occasione..


Semplice torta di yogurt 7 vasetti farcita con fragole e crema Bimby e decorata con pasta di zucchero rigorosamente comprata!

E vi svelo un segreto.. pure già stesa, solo da srotolare.. ;-)


giovedì 18 gennaio 2018

TORTA AI TRE CIOCCOLATI

Chi non ha mai fatto la torta ai tre cioccolato? io.. però l'ha fatta la mia cugi, Claudia che è una cuoca provetta.. per cui fidatevi e provatela con me!
Eccovi la ricetta!


Ingredienti:
- 250 gr. di biscotti frollini tipo rigoli
- 100 gr. di burro
- 250 gr. di cioccolato fondente
- 250 gr di cioccolato al latte
- 250 gr. di cioccolato bianco
- 600 gr di panna per dolci
- 600 gr di latte
- 3 bustine di tortagel

Tritate i biscotti col turbo per qualche secondo. Unite il burro e frullate qualche secondo ancora col turbo.
Livellate il composto in una tortiera a cerniera diam. 24/26.
Mettete da parte.
Tritate il cioccolato fondente circa 6 sec. vel. vel. 7, unite 200 gr. di latte e 200 di panna non montata e una bustina di tortagel. 7 min. 90 gradi vel. 5.
Versate subito sulla base di biscotti.
Tritate il cioccolato al latte circa 6 sec. vel. vel. 7, unite 200 gr. di latte e 200 di panna non montata e una bustina di tortagel. 7 min. 90 gradi vel. 5.
Versate subito sullo strato al cioccolato fondente.
Tritate il cioccolato bianco circa 6 sec. vel. vel. 7, unite 200 gr. di latte e 200 di panna non montata e una bustina di tortagel. 7 min. 90 gradi vel. 5.
Versate subito sullo strato di cioccolato al latte.
Non è necessario aspettare che si raffreddi in frigo uno strato per versarci sopra il successivo.
Versate delicatamente ma ancora bollente perché si rapprende subito.
Fate raffreddare in frigo e sformate aprendo lo stampo a cerniera solo dopo averci passato prima la lama del coltello.